0437 937167

Il trattamento di epilazione a luce pulsata viene effettuato mediante una particolare apparecchiatura elettronica detta IPL (o Intense Pulsed Light). Essa viene normalmente utilizzata per operazioni di foto-epilazione o foto-ringiovanimento, e basa il suo funzionamento sul processo cosiddetto di fototermolisi: ciò consiste nel riscaldamento selettivo del follicolo, determinato dalla applicazione di energia luminosa.

Come già abbiamo avuto modo di accennare prima, la melanina contenuta nel follicolo pilifero assorbe la luce emessa dalla apparecchiatura elettronica, denaturando la struttura del bulbo in seguito all’accumularsi di calore. La sicurezza del metodo è data dal fatto che il processo di fototermolisi coinvolge solamente i tessuti pigmentati, sicché la pelle ne rimane esentata: i nei, che altrimenti rischierebbero di esserne coinvolti, vengono protetti con una matita bianca dermografica.